ByHeriNet
 
Titolo: Byzantine Heritage Network

PARTNER 5 MEMBER-STATE: Yes
  COUNTRY: GREECE
  REGION: ATTICA
NAME OF ELIGIBLE BODY: ΕΘΝΙΚΟ ΚΑΙ ΚΑΠΟΔΙΣΤΡΙΑΚΟ ΠΑΝΕΠΙΣΤΗΜΙΟ ΑΘΗΝΩΝ, ΤΜΗΜΑ ΓΕΩΛΟΓΙΑΣ ΚΑΙ ΓΕΩΠΕΡΙΒΑΛΛΟΝΤΟΣ CODE *
  NATIONAL AND KAPODISTRIAN UNIVERSITY OF ATHENS, FACULTY OF GEOLOGY AND GEOENVIRONMENT
Abbreviation: UoA
 
LEGAL STATUS: PUBLIC  
Eligible VAT No  
WEB SITE: www.uoa.gr
www.remsenslab.geol.uoa.gr
 
LEGAL REPRESENTATIVE: NAME: Prof. DERMITZAKIS M.
  POSITION: Vice Rector of Financial Planning & Development
  ADDRESS: 30, Panepistimiou str., 10679 Athens
  TEL. No: +30 210 3689760
  FAX: +30 210 3689711
  E-MAIL:  
PROJECT MANAGER NAME: DR. EVELPIDOU NIKI
  POSITION: LECTURER, FACULTY OF GEOLOGY AND GEOENVIRONMENT
  ADDRESS: PANEPISTIMIOPOLIS, ZOGRAFOU, ATHENS, 15784
  TEL. No: +30 - 210 - 7274297
  FAX: +30 - 210 - 7274927
  E-MAIL: evelpidou@geol.uoa.gr

Breve profilo ed esperienza nel settore
L’Università di Atene (in particolare il Laboratorio di ricerca e rilevazione), rappresenta un importante polo di ricerca culturale ed ambientale nella società accademica greca.
L’ente ha esperienza nello sviluppo di iniziative di ricerca, nella geoinformatica e nell’area delle risorse. Un aspetto particolare dei settori menzionati è il fatto che operano come una rete decentralizzata di un corpo di ricerca con l’affiliazione di esperti che coprono un’ampia gamma di discipline.
I membri dello staff, che hanno partecipato a numerosi progetti comunitari, sono specializzati nella ricerca, nella preservazione ed intensificazione degli elementi geoculturali, inoltre hanno diverse esperienze accademiche che riguardano le rilevazioni a distanza, le applicazioni GIS, le immagini digitali, le analisi ed elaborazione di dati geofisici, i sistemi di gestione dei database, i modelli geostatistici, l’archeologia, la geoesplorazione e la scienza della terra (geologia, geomorfologia, idrologia).
Il laboratorio di Ricerca è stato istituito nel 1990 con l’iniziale finalità di avvicinare gli studenti della facoltà di geologia alle nuove tecnologie, ed aiutarli nella loro formazione. In seguito il laboratorio ha realizzato molte attività in connessione con il rapido sviluppo delle nuove tecnologie.

Atene, Chiesa di San Teodoro
Figura 50: Atene, Chiesa di San Teodoro

Si riportano le principali attività:

Ricerca Base ed Applicata
Il laboratorio di Ricerca persegue obiettivi cognitivi nell’ambito della Geografia matematica, dei sistemi di informazione geografica e delle applicazioni spaziali.
L’attività di ricerca del laboratorio si articola in tre direzioni:

  • Nella realizzazione di modelli sistematici e nella loro applicazione alla geoscienza.
  • Nell’analisi delle immagini satellitari, con un’attenzione alla formazione di metodi sistematici di analisi delle immagini (filtri, miglioramento delle immagini).
  • Nell’applicazione della tecnologia ai sistemi di informazione geografica e nella rilevazione che riguarda la geoscienza e la geomorfologia, i disastri naturali, l’ambiente, la geoarcheologia e lo sviluppo di sistemi di realizzazione.
Presenza a livello nazionale ed internazionale
Uno degli obiettivi fissati dal Laboratorio di Ricerca è lo sviluppo di attività che coinvolgono l’Università di Atene, la facoltà di geologia ed il laboratorio.
La condivisione dei risultati di rilevazione, di analisi dei dati geografici, di geomorfologia e geoarcheologia formano la base per l’espansione degli orizzonti di ricerca nell’ambito tecnologico.
Il Laboratorio collabora con le istituzioni della Grecia, dell’Europa e della Cina.
In particolare, in Grecia, a parte la collaborazione con gli istituti di ricerca, c’è uno sforzo di aggiornare le mappe turistiche che sono trasferite dalle municipalità regionali del paese.

I ricercatori
I nuovi ricercatori (studenti e collaboratori scientifici) hanno la possibilità di trovare lavoro. Sono accolti in un ambiente ospitale con moderne strutture ed un alto livello di conoscenze tecnologiche, ed hanno l’opportunità di partecipare a missioni scientifiche all’interno ed all’esterno della Grecia e collaborare con altri staff scientifici.

Presenza nei programmi

Il Laboratorio ha una presenza attiva in molti progetti è finanziato da varie istituzioni come il Segretariato generale di Ricerca e Tecnologia del Ministro dello Sviluppo, la Commissione di Ricerca dell’Università di Atene, l’UE e vari enti locali. Le unità tematiche di questi progetti coprono settori come la gestione di condizioni geo-ambientali, l’applicazione di sistemi d’informazione geografica alle autorità locali, l’analisi di dati geoarcheologici, lo sviluppo di software specifici, etc.
Inoltre, l’esperienza dell’Università di Atene nella collaborazione transnazionale è notevole attraverso una serie di progetti. È, infatti, coordinatrice o membro partner nei seguenti progetti:

  • 2003-2009, COST ESF azione 634, collaborazione europea nel campo della ricerca scientifica e tecnologica “ Impatti ambientali dell’erosione”
  • 2003 ad oggi, COST ESF azione A27, collaborazione europea nel campo della ricerca scientifica e tecnologica “Landmarks: comprensione delle strutture pre-industriali nei paesaggi rurali e minerari”
  • 2003-2006, Progetto di osservazione della terra, sviluppo di un modello di interpretazione di dati satellitari per il monitoraggio ambientale della zona costiera dell’Egeo orientale.
  • 2002 ad oggi, programmi di ricerca tecnologica su Grecia e Francia (finanziati dal Ministero dello Sviluppo) “Rischi naturali e caratteristiche ambientali dell’isola di Syros”.
  • 2002 ad oggi, programma di ricerca Grecia/Gran Bretagna “Studio sui cambiamenti ambientali nel delta dell’Acheloos (Grecia dell’ovest) che usa tecniche e rilevazioni GIS”
  • 2002 ad oggi, programma di ricerca Grecia/Ungheria “Sviluppo, modernizzazione, protezione e presentazione del parco geo-culturale nell’area Achaia”
  • 2001-2003, programma di ricerca Grecia/Polonia “Analisi nell’isola Kefallinia (Grecia dell’ovest) e influenza nei processi di erosione”
  • 2001 ad oggi GDR Cassini, “Analisi spaziale: gestione dei flussi e delle reti, localizzazione e proposta dei modelli”.

Atene, Chiesa della Vergine Maria Kapnikarea
Figura 51: Atene, Chiesa della Vergine Maria Kapnikarea